Banca e finanza, prende forma la biblioteca virtuale e condivisa

I professionisti della finanza stanno scegliendo il Financial Business Network Labyring per condividere idee e contenuti. Prende progressivamente forma, infatti, l’area dedicata del network in cui proporre e gestire i testi che vogliono essere oggetto di confronto e contribuire alla diffusione della cultura finanziaria.

Gli autori di articoli, tesi, presentazioni e approfondimenti possono inserire facilmente i propri lavori su Labyring.

I contenuti, oltre a essere legati al profilo dell’autore, sono inseriti in un’area condivisa del business network e sono liberamente consultabili da tutti gli utenti di Labyring. In questo modo, l’autore di contenuti particolarmente interessanti ha la possibilità di farsi notare dalla comunità finanziaria nel suo insieme, guadagnandone in prestigio e accrescendo così le opportunità di relazione professionale. Tale caratteristica costituisce un elemento di innovazione proposto da Labyring e permette il comune accesso a informazioni nuove e qualitativamente rilevanti.

Labyring garantisce il diritto d’autore secondo la licenza Creative Commons. La possibilità di scaricare i testi è decisa esclusivamente dall’autore e, inoltre, la trasformazione in fIash dei contenuti non consente la stampa e il copia e incolla.

Inserendo la propria tesi di laurea su Labyring entro il 30 novembre 2009, è possibile partecipare ad un premio promosso da Captha e da eFinancialCareers.

Il Financial Business Network è online all’indirizzo www.labyring.com


Comments

comments

Leave a Reply