I Milanesi amano la loro città

Da una recente indagine condotta dalla Camera di Commercio di Milano è emerso che chi vive nella grande
metropoli sia soddisfatto e addirittura “innamorato” di tutte le opportunità presenti.
L’indagine è stata fatta lo scorso dicembre su un campione di circa 355.000 persone residenti a Milano.
Il 60% delle persone intervistate ha dichiarato di amare la propria città per diversi motivi tra cui le opportunità, gli stimoli, e il divertimento che Milano riesce a offrire.
Solo un 16,1% degli intervistati si è dichiarato pronto a lasciare la città per l’estero o per zone di mare o campagna.
Tra le qualità attribuite alla città solo un 5% va a Milano come “una bella città”, infatti il resto dei fattori positivi riguarderebbe le opportunità, il dinamismo e il fatto di considerare Milano come il cuore economico dell’Italia.
L’indagine ha fatto emergere anche interessanti dati sul futuro infatti pare che il desiderio dei Milanesi sia che la città diventi più vivibile, ancora più multietnica e alla pari con altre città d’Europa.
C’è chi però il futuro lo vede abbastanza nero infatti il 10% prevede un aumento della differenza tra ricchi e poveri e il 9% prevede che in futuro la città diverrà più invivibile.
Infine possiamo vedere gli aspetti del capoluogo lombardo che secondo i Milanesi potrebbero essere migliorati; Tra questi troviamo il lavoro, la sicurezza e l’ambiente.
Insomma una Milano abbastanza affascinante ma ancora da “ritoccare” quella dei milanesi che hanno dichiarato che per vivere bene in città una famiglia dovrebbe guadagnare tra i 2000 e i 4000 euro.

Comments

comments

Leave a Reply