Metal Gear Solid 5 meglio su PS4. Così parlò il suo autore Kojima

Come se un cantante suggerisse di sentire il suo pezzo su uno stereo Sony, come se un autore televisivo indicasse il Samsung come televisore migliore per godersi il suo show. Assurdo? Mica tanto. C’è Hideo Kojima, ovvero colui che ha realizzato la saga di Metal Gear, che si è sbilanciato sulla migliore console che può ospitare l’ultimo nato Metal Gear Solid 5: la PS4.
Dichiarazione curiosa del factotum di questo videogioco: game designer, produttore, game director ed in passato anche sceneggiatore. Uno che di geniale ha molto e che ogni tanto però scatena polemiche furiose dopo uscite come questa su Twitter: “Alla fine del prossimo mese la PS4 Playstation 4 verrà rilasciata in Giappone. Anche Metal Gear Solid 5 sarà disponibile di lì a poco. Il mio gioco sarà disponibile anche in versione next-gen, ma io vorrei che lo giocaste su PS4, se possibile”.
Un commento più che chiaro, limpido. L’avrà fatto per creare rumour a scopi commerciali? Difficile a dirsi, visto che Metal Gear Solid è piuttosto unico nel suo genere e non ha gran bisogno di pubblicità. Giusto nel mondo del gaming online, si potrebbe rilevare il videogioco Merc Elite di Bigpoint come alter ego.
Dunque più credibile pensare che Kojima semplicemente non abbia peli sulla lingua e non voglia proprio averli. Anche perché sempre sulla PS4 dice: “PS4 ha delle specifiche fantastiche che rendono molto semplice il passaggio da PC di fascia alta a essa”.
Insomma l’ideatore di Metal Gear Solid si è sperticato in lodi sulla PS4, un vero e proprio “endorsement” come si direbbe in gergo marketing. Non dubitiamo che comunque queste dichiarazioni non sposteranno le vendite delle console e non influenzeranno le propensioni di acquisto dei videogiocatori (in particolare quelli del Giappone).
Hideo Kojima però, involontariamente, ripropone il tormentone: è meglio la PS4 o L’Xbox One?

Comments

comments

Leave a Reply