Come guadagnare con le opzioni binarie a 60 secondi

Ecco una strategia per eseguire uno scalping rapido a 60 secondi, che tiene conto del segnale grafico per un arco di tempo pari a 60 minuti. Praticamente, il segnale deve essere ricercato sui grafici a 300 secondi e soprattutto nelle fasce orarie più importanti.

C’è da dire che alcune opzioni binarie si prestano all’operatività di trading intraday : quando il mercato tende ad essere in rialzo o in ribasso avviene in concomitanza con alcuni fattori, fra i quali possiamo annoverare le comunicazioni dei market movers delle principali aree economiche del mondo. Quando vengono comunicati i dati economici più rilevanti nell’ambito dell’economia, gli investitori fanno a gara ad inserirsi in un ambiente salubre e altamente redditizio per i propri investimenti. Proprio in virtù di questo, esistono opzioni binarie a sessanta secondi, che consentono di sfruttare i movimenti in relazione alla comunicazione dei rapporti economici.

Nel momento in cui avviene la comunicazione dei market mover, il mercato subisce uno slancio verso l’alto. Il segnale, inoltre, deve essere ricercato in quelle fasce orarie decisive per i mercati di tutto il Mondo. Per quanto riguarda l’Europa tra le 8 e le 10; per gli USA tra le 15.30 e le 16 italiane, tendendo conto del fuso orario quindi. Il modello da analizzare è l’engulfing, formato da due candele, di cui la prima è in relazione con il trend principale, le seconda è reversal candle con real body che si fonda sul corpo della precedente candela. Se si evidenzia una zona rossa, significa che è ben evidente la pressione dei rivenditori.

La previsione che va eseguita nelle opzioni binarie sessanta secondi è veloce e richiede un agire tempestivo per guadagnare una buona percentuale di capitale. Praticamente in sessanta secondi di attesa è possibile guadagnare dal 70 all’85% e sta diventando un sistema molto scelto anche dagli italiani, come rivelano recenti elaborazioni statistiche.

Comments

comments

Leave a Reply