Le shopper pubblicitarie nelle diverse tipologie personalizzabili

Le shopper pubblicitarie sono delle buste personalizzate che vengono messe a disposizione dei clienti da moltissimi brand qualche volta vengono regalate, mentre altre volte gli acquirenti devono comprarla, questa è un’ottima forma di pubblicità soprattutto se il logo è d’effetto, si possono trovare in diversi materiali, come: carta, plastica, biodegradabili o ancora possono essere di stoffa.

Le borse di stoffa sono le migliori, in quanto sono le più ricercate dagli acquirenti, anche per la loro praticità, infatti possono essere portate in qualsiasi posto visto che si possono facilmente ripiegare e mettere in borsa comodamente e uno dei loro principali vantaggi è che non si rompono subito.

Su queste borse il logo viene creato con una stampa serigrafica e se regalate come gadget al cliente sono ottime anche perché vengono portate spesso in giro quindi catturano l’attenzione di un numero maggiore di persone.

La pubblicità sulle buste personalizzate è una novità, ed è uno dei mezzi più efficaci per far conoscere il nostro brand alle persone.
Se si è proprietari di piccole realtà commerciali, utilizzare questo metodo può fruttare parecchio, perché se i cartelli pubblicitari sono molto costosi, l’investimento sulle buste personalizzate risulta essere più economico, senza contare il fatto che i cartelli non possono essere esposti in molti posti, invece con le shopper funziona diversamente perché regalate ad un acquirente non si sa mai dove verranno tirate fuori.
La possibilità che il nostro marchio venga visto da gente anche molto lontana dal “negozio” è abbastanza elevata, quindi c’è più probabilità che il brand si diffonda rapidamente.

È importante però curare molto anche la grafica e il formato o modello delle shopper pubblicitarie, quindi bisogna dare molta attenzione alle immagini e ai testi che si andranno a realizzare su esse.
Uno dei consigli principali è quello di non utilizzare colori tono su tono, perché non cattureranno molto l’attenzione, quindi bisogna ottenere contrasto accostando soprattutto colori a toni caldi e toni più scuri e poi non seguire mai la massa, ma cercare di realizzare le shopper pubblicitarie in modo originale e colorato.

Le shopper pubblicitarie per eccellenza però sono quelle di carta per diversi motivi, offrono un rapporto qualità prezzo ottimo, infatti si avrà una pubblicità a un basso costo e poi vengono utilizzati soprattutto per i brand di abbigliamento quindi ogni acquirente ne avrà una e appena uscito dal negozio farà pubblicità senza saperlo, più i colori e i dettagli della busta saranno curati più le persone saranno curiose di vedere il negozio. Al giorno d’oggi sommersi da tutte queste pubblicità, l’unico elemento innovativo che ha più funzione sull’individuo sono queste shopper.

Comments

comments

Leave a Reply