Investire oggi nella sterlina in oro

Oltre alle tante diverse forme di investimento, come titoli di stato ed altro, ultimamente sul mercato è tornato ad essere molto vantaggioso investire in monete d’oro. Questo materiale è stato sempre uno dei più preziosi sin dall’antichità, quando veniva usato non solo per scambi commerciali, ma anche come simbolo di ricchezza.

Una delle monete che nel tempo è sempre stata commercializzata è la sterlina d’oro, chiamata anche Gold Sovereign, cioè sovrana d’oro. Viene chiamata così perché ha sempre raffigurato sovrani inglesi sin dall’antichità, infatti nel corso degli anni ha raffigurato i principali re e regine dell’epoca vittoriana, come ad esempio la regina Vittoria, presente sulle monete in diversi tipi, da quando era giovane a quando era anziana.

Col passare degli anni e delle varie guerre accadute, il valore dell’oro è aumentato sensibilmente, questo vale anche per il valore della sterlina in oro. In alcuni anni la produzione della moneta fu addirittura sospesa. L’oro, come altri materiali, ha un valore quasi sempre intrinseco, questo dipende da diverse caratteristiche minerali come la purezza, il modo di lavorazione e la sua bellezza.

Prima di stabilire il valore preciso dell’oro bisogna capire la differenza tra valore numismatico e valore economico. Per quanto riguarda il suo valore economico, l’oro dal punto di vista degli investimenti deve essere per la maggior parte puro, per cui una moneta deve contenere una grande quantità d’oro. Il valore numismatico riguarda invece la storia della moneta e il fatto che essa sia rara.

Valore della sterlina in oro

Investire in sterline d’oro è molto consigliato anche da diversi istituti bancari. Altro vantaggio di investire in monete d’oro è la sua portabilità e il frazionamento della moneta, infatti anche chi non può permettersi grandi investimenti può acquistare monete ed iniziare ad investire in esse. Piccolo problema in caso si vuole rivendere queste monete, la procedura è più lunga nei confronti di altre forme di investimenti.

Attualmente il valore delle monete d’oro si aggira intorno ai 230,00 fino a 280,00 euro, questo in base all’anno di conio, la purezza e lo stato di conservazione.

Se si vuole iniziare ad investire in sterline d’oro si consiglia di acquistare monete nuove che hanno una purezza minima di almeno 900/1000, che non mostrino graffi e che siano state coniate da poco. Con queste caratteristiche si potrà avere un guadagno di circa il 20%, basandosi sulle attuali previsioni economiche.

Molto importante da sapere è di non acquistare monete coniate prima del 1800, il loro valore si base solo sulla loro rarità, in questo caso si tratta solo di monete per collezionisti.

Chi acquista sterline in oro investe anche in oro fisico, infatti chi decide questa forma di investimento non ha nessun obbligo di tasse, tra cui l’IVA. Questo è uno dei tanti vantaggi per cui investire in oro è molto conveniente. Altre caratteristiche sono il suo facile trasporto, la grande richiesta nel mondo, è un bene rifugio, nei confronti dei lingotti si conserva meglio, acquistarla è molto più facile grazie a procedimenti semplici.

Comments

comments

Leave a Reply