Trading online Scam o No?

Leggi attentamente la nostra recensione sul trading online per capire se è un mondo che fa per te oppure no.

Come funziona un Broker Scam?

Di solito i broker forex off-shore chiamano le persone per convincerle ad effettuare il deposito minimo iniziale, e adottano qualsiasi metodo immaginabile per farlo accadere. Offriranno situazioni che sembrano troppo belle per essere vere, come “raddoppieremo il tuo deposito iniziale in 30 giorni” o “guadagnerai facilmente $100 al giorno”.  Questo è un chiaro segnale di una truffa,

Abbiamo avuto modo di testare, e possiamo confermare che è proprio così! Devi poter depositare, operare sui mercati e prelevare senza che alcun agente telefoni per evitare il prelievo. Questa è la condizione fondamentale.

Metodi di deposito

I metodi di deposito accettati devono essere i più comuni: il bonifico su conto europeo con segregazione fondi e crypto valute, carta di credito o prepagata, metodi di pagamento elettronici e altri.

Prelievo dei fondi

I prelievi devono avvenire via bonifico o crypto, carta di credito a pagamento elettronico (a seconda del metodo di deposito scelto) e devono essere molto rapidi. I fondi, essendo segregati, non sono in alcun modo accessibili dal Broker in quanto separati dal capitale sociale della società. Questa modalità è tra le più sicure in assoluto, in quanto, se il broker dovesse fallire o chiudere, quei fondi torneranno indietro al legittimo proprietario.

Come guadagna un broker?

Esistono, ma vi sconsigliamo di usarli, i Broker Market Maker, che guadagnano dalle perdite dei clienti. Il 95% dei Broker in circolazione, inclusi quelli regolamentati, sono di questo tipo. In altri casi il broker è collegato direttamente ai Liquidity Provider (liquidità bancaria).

Quindi più il cliente resta nella piattaforma, genera profitti e volumi, più il broker guadagna. Il tutto è perfettamente etico a differenza dei Broker Market Maker che sono dei veri e propri Casinò.

Tipologie di Conti

Ci possono essere 2 tipi di conti offerti.

Conto STP e conto ECN. Non offre conti micro o conti cent, proprio perché non è un Broker market maker (non guadagna dalle perdite dei clienti).

Queste due tipologie di conto (STP ed ECN), sono esclusivamente relative a Broker che collegano gli utenti alla liquidità interbancaria.

Nei market maker troviamo sempre costi nascosti, swap enormi (tassa per operazioni overnight), e fee strane atte a prosciugare il capitale del cliente il prima possibile. Insomma, i market maker offrono le peggiori condizioni di mercato possibili affinché l’utente perda denaro.

Comments

comments

Leave a Reply